Login  

   

REGISTRATI E PRENOTA UNA VISITA  

RICEVO A
- COTRONEI
- TORRETTA DI CRUCOLI
- ROCCA DI NETO
CHIAMA AL 339-2686306

Clicca qui


   

Carote

Dettagli

Carote: altro ortaggio, molto ricco di betacarotene, che è opportuno sia presente di tanto in tantonelle nostre insalate: la carota va consumata dopo averla sbucciata appena in superficie, ben lavata e mantenuta cruda, una o due volte la settimana. Il betacarotene, un importante antitumorale, e la fibra rendono la carota una verdura davvero preziosa. Teniamo comunque presente che, pur non calorica, la carota ha un valore glicemico un po’ alto. Il suo colore, così come il colore di ogni altro piatto, non fa mai promesse che poi non mantiene: infatti se è vero che la varietà, oltre alla qualità, è la base di una dieta sana, altrettanto vero è che il colore, specie per gli ortaggi, è una semplice ma efficace spia che ci consente di variare. Alterniamo dunque il rosso (pomodoro, peperoni) al verde (zucchine, piselli, spinaci, crucifere, erbe, di nuovo peperoni) al giallo-arancio (peperoni ancora, carote, zucca) al bianco (cipolle, aglio, porro) allo scuro (cipolle ancora, funghi, melanzane), e così via.

   
© Studio Nutrizionale Mi Nutro Bene By Dott.ssa Daniela Scorpiniti