Login  

   

REGISTRATI E PRENOTA UNA VISITA  

RICEVO A
- COTRONEI
- TORRETTA DI CRUCOLI
- ROCCA DI NETO
CHIAMA AL 339-2686306

Clicca qui


   

Crucifere

Dettagli

Crucifere: altro grande alleato contro i tumori! Cavoli, cavolfiori, cavoli cappucci, verze, broccoli, broccoletti di Bruxelles, e che più ne ha più ne metta: tutte le crucifere sono un potente bagaglio di difese contro il cancro; se consumate crude, è ovvio, o al massimo passate al vapore. Ma anche un bel risotto, nonostante sia preparato con cavoli o broccoli abbondantemente cotti, è ugualmente utile perché comunque mantiene intatto il carico di fibre (le fibre sono un potente anticancro per l’apparato intestinale e sono fra le poche cose contro cui la cottura, per fortuna, nulla può…) e consente di utilizzare l’acqua o il brodo con cui abbiamo cucinato i benefici ortaggi, recuperando così tutte le sostanze idrosolubili; purtroppo quelle termosolubili vanno inevitabilmente perse.

Ma nulla vieta di cuocere a vapore le verdure, mescolandole poi a del brodo e al riso lessato separatamente: non si otterrà ovviamente un risotto classico, ma comunque una buona e assai salutare minestra di riso.

Una bella insalata di cappuccio o di verza (o entrambi, mischiati) invece non dà nessun problema, è deliziosa e protegge dai tumori come pochi altri cibi. Attenzione: anche in questo caso è importante la buona masticazione, capace di liberare le molecole antioncogene.

   
© Studio Nutrizionale Mi Nutro Bene By Dott.ssa Daniela Scorpiniti